#5 Libri per… stare insieme anche a distanza

“Nessuno si salva da solo” diceva il Santo Padre solo qualche ora fa. Ed è davvero così. In questi giorni ci siamo abbondantemente riposati e l’attesa è diventata a tratti insopportabile. Ancora di più perché non esiste una data per cui aspettare. Non abbiamo quel traguardo certo, che rende i momenti di attesa belli e piacevoli. Operosi.

Libri di speranza, per ragazzi e bambini, certo, ma ora più che mai necessari a tutti coloro che vogliono sognare.

In questo caso, mi sembra che l’attesa stia diventando fine a sé stessa. Aspettiamo che la situazione migliori e, da soli, è più difficile.

Io mi reputo molto fortunata: ho una bambina piccola di 4 mesi e un fantastico marito che continua a lavorare per fornire un servizio semplice alla comunità. Ed entrambi sono la mia salvezza, in questi giorni, che pure anche io lavoro in modalità telematica.

Ma penso a quanti sono da soli: gli anziani che non possono vedere i loro amici e parenti, gli studenti fuori sede che sono rimasti bloccati in città che non sono le proprie, i genitori divorziati, che forse non possono ricongiungersi con i figli, le persone vittime di violenza domestica e tanti altri.

A tutti, fortunati e meno, voglio dedicare questo mio scritto di oggi. E con esso il mio consiglio di 5 libri belli.

Libri di speranza, per ragazzi e bambini, certo, ma ora più che mai necessari anche a tutti coloro che vogliono evadere e sognare.

Sono libri che si possono anche leggere insieme alla famiglia, ai bambini. Sono anche libri che si possono solo sfogliare, perché nello loro illustrazioni sono in grado di far volare l’immaginazione. Di far parlare i pensieri.

5 libri per ragazzi e per tutti in edizioni illustrate

Eccoli qui. Spero che possano darvi un piccolo momento di gioia nella lettura o nel ricordo della loro lettura.

#1 su 5 libri

La mia prima scelta non poteva che essere una raccolta di fiabe, perlopiù tradizionali. Ho scelto, tra tutti, il bellissimo volume Fiabe Illustrate delle Edizioni Usborne, a cura di Sarah Courtauld e Rosie Dickins, curato nell’edizione italiana da Loredana Riu e Emanuela Guastella e illustrato magistralmente da Nancy Leschnikoff e Helen Wood.

È un libro che contiene le versioni originali di alcune tra le più belle fiabe tradizionali: dalla Bella Addormentata, a Gli abiti nuovi dell’imperatore, a La Bella e la Bestia, passando per Il pittore di draghi e il principe Ranocchio.

Ciò che amo di questo volume è la grafica e il fatto che le illustrazioni sono complementari al testo, tanto da dover essere spesso attentamente osservate per non perdere dei dettagli del racconto. La copertina poi è bellissima, tattile e raffinata.

Un libro sicuramente da sfogliare, da 0 a 150 anni e oltre!

Purtroppo non ho trovato su Amazon questo libro, ma dello stesso editore merita anche Le fiabe dei fratelli Grimm, di cui non ho ancora una copia ma che ho visto in libreria.

#2 di 5 libri

Avete un ragazzo curioso? Oppure voglia di viaggiare non solo con una avventura ma anche con un po’ di cronaca e storia? Allora il mio consiglio è Il richiamo della foresta di Jack London, nell’edizione del Battello a Vapore per Piemme. Questo è un libro della mia personale infanzia, quindi ne posseggo una versione ormai antiquata, ma sempre ben conservata. È uno di quei libri di cui vale la pena avere una copia in casa.

Una bella storia di avventura e che ci ricorda che niente è immutabile e anche dalla peggiore delle situazioni si può uscire. Ci ricorda che le cose non vanno sempre bene, che gli amici muoiono e che la forza la sia può sempre trovare in noi stessi.

Il richiamo della foresta copertina
Il richiamo della foresta di Jack London

Ma al di là della trama, di questo libro adoro l’edizione illustrata. Non solo per le figure che raccontano pezzi della vicenda, ma soprattutto per quell’apparato complementare di notizie, fatti storici e foto d’epoca, che, sparsi lungo tutto il libro, amplificano la lettura, nutrendo una curiosità che si fa via via sempre più affamata.

Come sempre qui trovate il link Amazon su cui potete acquistare il libro Il richiamo della foresta, nell’edizione più recente. Come solito vi segnalo che solo se acquistate attraverso il mio link prendo una piccola commissione e che questi buoni regalo mi aiutano ad acquistare i libri che poi recensisco.

#3 di 5 libri

Non poteva mancare uno dei miei libri preferiti. Ebbene sì, parlo proprio di Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne, nell’edizione illustrata di Mondadori per la collana Oscar Classici. La mia edizione è in questo caso recente, perché io questo libro l’ho scoperto da qualche anno. Sono sempre, infatti, stata spaventata dalla lunghezza -che poi alla fine non è nemmeno così lungo, sono circa 500 pagine. Per me è stata una enorme scoperta! Quando si dice che i classici lo sono per una ragione… E in effetti qui è proprio così.

Io ho trovato un libro avvincente, che ti fa voltare pagina, per niente noioso e, in questa edizione, arricchito da immagini discrete ma bellissime. Mi hanno ricordato le illustrazioni di Gustave Dorè per la Divina Commedia. Sono infatti le illustrazioni originali, di cui però non riesco a ritrovare l’autore o gli autori. Se qualcuno ne è a conoscenza, fatemi sapere perché sono molto curiosa.
Anche questo un libro da leggere e rileggere perché alto è il suo potere evocativo. Lo trovo anche adattissimo ad essere letto ai bambini, un capitolo al giorno magari.

Come sempre qui trovate il link Amazon su cui potete acquistare il libro Ventimila leghe sotto i mari nell’edizione che vi ho presentato.

#4 di 5

Il quarto libro, insieme al quinto, sono scritti recenti di autori che personalmente amo molto. Soprattutto questo, che è di uno dei miei autori preferiti: Neil Gaiman. Non sto però parlando di Coraline, ma di Il figlio del cimitero. Io ho l’edizione Mondadori per la collana Oscar Bestsellers, illustrata da Iacopo Bruno (copertina e frontespizio) e Dave McKean (interne). Che dire di questo libro se non che è scritto con uno stile magistrale, semplice, diretto, non convenzionale. Che dire di un libro che racconta tutto il primo capitolo dal punto di vista di un coltello?


Un ottimo mix di grottesco, horror per ragazzi e fantasia che ha fatto rabbrividire i libri “horror” che leggevo da ragazzina (i Piccoli Brividi ve li ricordate? Chissà se ci sono ancora).
Bello, bello, bello.

Ottimo per tutti. Ma se avete un ragazzo in casa giovane e annoiato, io proverei a proporglielo.

Come sempre qui trovate il link Amazon su cui potete acquistare il libro Il figlio del cimitero nell’edizione che vi ho presentato.

#5 di 5

Ultimo ma non perché sia il meno bello è Strega come me di Giusi Quarenghi. Questo è stato il mio libro preferito per anni ed anni quando era ragazza! L’ho letto così tante volte, prima che arrivasse Harry Potter, che ormai è consumato! Ma quante risate! Quanti sospiri! Un libro così lontano dai romanzetti che, all’epoca, spopolavano tra le ragazze della mia età e che io odiavo! Questo no, questo è il libro perfetto se avete in casa una ribelle!
Vuoi mettere le storie dove due si sbaciucchiano con le cronache su come sopravvivere in un collegio dove si impara a diventare streghe?
Bello, divertente, immagini misurate e con un gusto un po’ retro!
Un libro che trovo sempre attuale e che, sai cosa? Mi sa che stasera lo leggo alla mia bimba!

Come sempre qui trovate il link Amazon su cui potete acquistare il libro Strega come me, in una edizione aggiornata.

Spero che questa carrellata vi sia piaciuta e che possiate trovate qualcosa che vi ispiri nei miei consigli. Come sempre fatemi sapere. E se volete supportare il mio blog e il mio canale Instagram, fate acquisti con i miei link. È di grande aiuto per me per poter continuare questo progetto a lungo.

Baci e forza a tutti!

5 libri per ragazzi e per tutti in edizioni illustrate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...