L’orologiaio di Filigree Street di Natasha Pulley

374. Un libro avvincente ma colmo di elementi criticabili: dai personaggi alla logica complessiva della trama. Lo consiglio se volete leggere qualcosa di leggero ma al contempo affascinante. La presenza dell’orologiaio e del mondo romantico a lui connesso rende il libro interessante e richiama alcune atmosfere di Harry Potter. Attenzione ai colpi di scena, non [...]

#5 Libri per… stare insieme anche a distanza

“Nessuno si salva da solo” diceva il Santo Padre solo qualche ora fa. Ed è davvero così. In questi giorni ci siamo abbondantemente riposati e l’attesa è diventata a tratti insopportabile. Ancora di più perché non esiste una data per cui aspettare. Non abbiamo quel traguardo certo, che rende i momenti di attesa belli e [...]

La luna e i falò di Cesare Pavese

170. Un classico malinconico. Racconta una Italia che sembra lontanissima. Anguilla ritorna dopo lunga assenza e la sua storia sembra potersi ripetere, immutata, all'infinito. ★★★★★ In questi giorni di grande incertezza, dovuta alla diffusione di un nuovo virus, che ci ha rinchiusi tutti in casa, sembra quasi inutile proseguire con le solite attività ludiche e [...]